Creare presepi a Manfredonia è una vera passione senza età. L’esperienza di De Biase

da | Mar 13, 2013 | News | 0 commenti

L’Associazione presepi di Manfredonia raccontata a l’Attacco dal presidente De Biase:”L’organizzazione nasce a Roma, dove attualmente c’è la sede nazionale, ed ha iscritti in tutta Italia, migliaia, anche fuori nazione grazie ai numerosi emigrati.

A Manfredonia ha mosso i suoi primi passi nel 1993, con i primi 4 tesserati, aderenti alla sede di Roma, che per passione spendevano tempo e denaro per vari spostamenti.

Nel 1998 finalmente la sede nel centro sipontino, con i primi venti iscritti. Un numero invariato nel tempo tra entranti ed uscenti. Nell’ultimo anno un fenomeno gratificante, il numero si è raddoppiato con l’ingresso di diversi giovani, portando l’età media a 50 anni, contando la presenza di 20enni e di 80enni”. Una vera gratificazione che ripaga mesi e mesi di impegno finalizzato a farsi conoscere con lo scopo di rilanciare piccole attività artigianali da cui i giovani sono lontani.

“Durante l’anno – afferma De Biase – ci preoccupiamo di fare veri corsi di presepismo, ci organizziamo in vari incontri, a cui partecipano anche non associati. Sono corsi che tengo personalmente, in cui cerco di insegnare le varie arti, tecniche, come riutilizzare con fantasia i materiali, e spesso insieme nascono nuove idee e tecniche.

È lo stare insieme tra generazioni la vera opera d’arte, ed escono fuori talenti originali, per alcuni anche scoperti in tarda età, non è mai troppo tardi per rimettersi in gioco”.

 

Fonte: Articolo pubblicato sul quotidiano “l’Attacco” del 08/12/2010

Pin It on Pinterest

Shares
Share This